Il gioco d’azzardo delle slot machine al casinò di campione

Carlo Pagan, Amministratore Delegato del Casinò di Campione d’Italia, in terra svizzera, sta studiando un piano di rilancio del notissimo Casinò che attinge molto prepotentemente nei giocatori che usano l’euro e non il franco che è la moneta in corso in Svizzera. Tantissimi giocatori frequentano questa ultra nota casa da gioco che mette a disposizione degli utenti circa 660 slot machine, quindi dal febbraio scorso Pagan ha pensato di “girare” alcuni giochi in euro: le prime slot “volturate” saranno le IGT Premium (Classic, Wheel of Fortune, Fort Knox, Party ime) ed entro giugno il numero delle “macchinette” che così allietano il tempo libero di tantissimi giocatori che vogliono sfidare la fortuna, saranno un ben numero, circa 400. In queste slot machine avvicinate all’euro non ci sarà più necessità di effettuare cambi di alcun genere. La casa da gioco italiana, così conosciuta in ambito internazionale, vuole mantenere però “le vecchie usanze” che l’hanno fatta amare da tantissimi giocatori e quindi nel Casinò di Campione saranno mantenute circa 200 slot machine che accetteranno solo franchi. Così la storia di questo casinò non si perderà con l’introduzione dell’euro in alcune slot, ma manterrà la sua “vecchia e studiata immagine”, vecchia immagine che risale a circa ottant’anni periodo storico a cui risale la casa da gioco di Campione d’Italia che così tante volte ha accolto giocatori italiani che forse si trovavano leggermente ostacolati dal cambio: ora a Campione finalmente si gioca anche in euro!!

Comments are closed.

Post Navigation